home page
LA CASSA EDILE LE IMPRESE I LAVORATORI LE NORMATIVE
LE TABELLE LE STATISTICHE LE CIRCOLARI  CCPL-ACCORDI
I LAVORATORI - MODALITA' PAGAMENTO
1. ACCREDITO SU C/C BANCARIO O POSTALE
Il pagamento con l'accredito diretto su un conto corrente bancario o postale delle somme spettanti ai lavoratori viene effettuato dalla Cassa Edile telematicamente tramite un collegamento al sistema informativo interbancario.

Contemporaneamente all'ordine dell'accredito sul conto corrente, la Cassa Edile invia al domicilio dei lavoratori a mezzo posta una lettera ove si comunica l'importo accreditato e il dettaglio della prestazione liquidata.

Facciamo inoltre presente ai lavoratori che è possibile farsi accreditare le proprie spettanze su un conto corrente intestato ad altre persone, quali il coniuge, i figli, ecc. allegando la fotocopia del documento di identità del lavoratore.

Di seguito sono riprodotti i moduli per la comunicazione delle coordinate bancarie IBAN.
 MODULO COMUNICAZIONE C/C PER LAVORATORI
 MODULO COMUNICAZIONE C/C ESTERO PER LAVORATORI
 MODULO COMUNICAZIONE C/C PER STUDENTI
2. ACCREDITO SU CARTE PREPAGATE RICARICABILI
I lavoratori potranno richiedere l'emissione gratuita di una CARTA PREPAGATA RICARICABILE BANCARIA emessa dalla BANCA DI CARAGLIO di SANREMO.
Contemporaneamente all'ordine di ricarica sulla CARTA PREPAGATA, la Cassa Edile invia al domicilio dei lavoratori a mezzo posta una lettera ove si comunica l'importo accreditato e il dettaglio della prestazione liquidata.

Questa modalità di accredito delle prestazioni presenta diversi vantaggi: l'emissione della CARTA sarà completamente gratuita per il lavoratore e, nel momento in cui la Cassa Edile effettuerà la ricarica per avvenuta liquidazione delle prestazioni spettanti, potrà essere usata dagli operai sia per prelevare contante dagli sportelli BANCOMAT (se effettuati tramite gli ATM del gruppo CARAGLIO saranno senza spese), sia per effettuare pagamenti POS presso gli esercizi commerciali (senza spese) che per le altre operazioni previste.
Invitiamo i lavoratori a leggere attentamente le condizioni e i limiti di utilizzo della carta riportate nell'allegato.
Per coloro che fossero interessati di seguito sono riprodotti i moduli di richiesta carta da compilare e
CONSEGNARE ALLA CASSA EDILE DI IMPERIA
unitamente a un DOCUMENTO DI IDENTITA' e CODICE FISCALE, al fine di ottenere il rilascio della carta ricaricabile (per i lavoratori minorenni sarà necessaria la presenza di un genitore); sarà cura da parte della BANCA DI CARAGLIO avvisare il lavoratore dell'avvenuta emissione della carta e lo sportello bancario presso il quale ritirarla.
MODULISTICA NOTE INFORMATIVE
  RICHIESTA CARTA PREPAGATA BANCA DI CARAGLIO
RICARICA
PER LAVORATORI E STUDENTI MAGGIORENNI
 RICHIESTA CARTA PREPAGATA BANCA DI CARAGLIO
OOM +
PER STUDENTI MINORENNI
3. RISCOSSIONE TRAMITE UFFICIO POSTALE
In alternativa all'accredito delle prestazioni su un conto corrente bancario o postale, o ricarica su carta prepagata BANCA DI CARAGLIO, la liquidazione delle prestazioni avverrà tramite bonifici domiciliati incassabili presso gli Uffici Postali.  
N.B. Questa modalità di pagamento comporta il riaddebito delle spese postali pari a € 2,00 per liquidazione richieste da Poste Italiane per lo
svolgimento del servizio.
2012 -2019 - CASSA EDILE di Mutualità ed Assistenza della Provincia di Imperia